Claudio Rigoli
noprofit
copyservice
advertising

Alla fine del 2006 Claudio Rigoli e il gruppo Copyrid partecipano all' “Health, school, training for life and work” progetto internazionale per la sviluppo dei Paesi africani, lavorando nel contempo ad importanti progetti sotto l’egida del Protocollo di Cotonou, legge n° 317 CE.

Il gruppo fonda la Printing Tanzania Ltd, società che si occuperà di un progetto editoriale no profit per la diffusione della cultura e dell’informazione fra la popolazione, realizzato contemporaneamente in quattro lingue: swahili, inglese, spagnolo e francese.

Claudio Rigoli, attraverso il gruppo, diviene fornitore remoto di servizi qualificati della HGD&A (Hollow Glass Decoration & Acidification ltd), società che produce in Tanzania decorazioni arigianali su bottiglie di champagne, vini, liquori e profumi con materie prime africane.